Home Page Il dolore vertebrale L'attività Per il paziente Comunicazioni

EXTRAROTATORI DELL’ANCA  = ALLUNGAMENTO

Rotazione esterna dell’anca












Esercizio individuale

Lato dx:  il P., in posizione eretta, incrocia la gamba sinistra davanti alla destra bloccando con l tallone sinistro il piede destro: espirando, ruota lentamente il bacino verso destra sino a raggiungere la barriera motoria. Respirando profondamente, mantiene l'allungamento raggiunto.




Esercizio Assistito

Entrambi i lati:  il P. è in posizione prona con le gambe flesse a 90°; il terapista, stando caudalmente al paziente, afferra con ciascuna mano la corrispondente caviglia del P. : effettuando una graduale pressione, sposta le caviglie verso l'esterno portando i femori in intrarotazione.




ALLUNGAMENTO DEL PIRIFORME

Distesi sulla schiena, piegare la gamba destra, afferrare il ginocchio destro con la mano sinistra e tirarlo diagonalmente in direzione della spalla opposto. Dovrete percepire una sensazione di stiramento in corrispondenza della natica destra, a livello del Piriforme. Ripetete la procedura in senso opposto per distendere anche il piriforme sinistro. Mantenete la distensione per un minimo di 30 secondi, comunque mai per meno di 15 secondi altrimenti il muscolo non manterrà l’allungamento ottenuto. Eseguire 3 ripetizioni, da 3 a 6 volte al giorno. Il dolore che potreste avvertire dovrà essere  solamente una sensazione di stretching in corrispondenza della parte posteriore della coscia e del gluteo, senza peggioramento delle vostre condizioni.


Dott. Paolo Mici - viale Fiume, 5 - 61121 Pesaro (PU) cell. +39 339 5860735

..............................................................................................................................................................................