Home Page Il dolore vertebrale L'attività Per il paziente Comunicazioni

ADDUTTORI DELL’ANCA

Funzione: adduzione dell’arto  (ovvero avvicinamento alla linea mediana)




ALLUNGAMENTO

ESERCIZIO 1

Seduti con la schiena contro una parete, gambe piegate con le piante dei piedi a contatto. Le mani sono poggiate sulle ginocchia. Spingi lentamente le ginocchia verso il basso fino a raggiungere la massima estensione degli adduttori. Mantieni la posizione per 30 secondi quindi torna alla posizione iniziale.  Importante: mantenete sempre la schiena dritta e contro la                                                                                                                                                                          parete per tutto l’esercizio.














RINFORZO

Sdraiati sul fianco destro, la gamba sinistra è piegata mentre la destra è tesa con il piede a martello. Il peso è di lato  sostenuto dalle mani poggiate sul pavimento. Elevare, espirando,  la gamba destra fino a 45° e quindi, lentamente, inspirando,farla ricadere. Ripetere 20 volte .  Ripetere l’esercizio dal lato opposto per rinforzare la gamba sinistra.

ESERCIZIO2

In piedi con le gambe divaricate, un piede  più avanti all’altro (fig1). Poggia le mani a terra flettendo il busto e piegando la gamba avanzata (fig.2). L’altra è distesa, con tutta la pianta del piede ben salda  a terra, per allungare l’adduttore (fig.3) . Mantieni la posizione per 30 secondi e risali lentamente (fig.4). Non piegare il busto e non superare la punta del piede con il ginocchio.

Dott. Paolo Mici - viale Fiume, 5 - 61121 Pesaro (PU) cell. +39 339 5860735

..............................................................................................................................................................................